CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Zavaonline.it

1. DEFINIZIONI

Zavaonline: si intende l'azienda Zavatteri Angiolina, con sede legale in 10072 Caselle Torinese (TO), via Torino 40, cf   p.iva 00683120018

Acquirente: si intende l’utente, consumatore o meno, che ha inviato un ordine per via telematica a Zavaonlin e/o ha concluso un contratto di vendita con quest’ultima, avente a oggetto l’acquisto del Prodotto;

Prodotto: si intende il prodotto in vendita sul sito zavaonline.it;

Consumatore: si intende qualsiasi persona fisica che agisce per fini che non rientrano nel quadro della sua attività commerciale, industriale, artigianale o professionale;

Sito: si intende il sito pubblicato all’indirizzo zavaonline.it;

Condizioni Generali di Vendita: rappresentano le condizioni generali di vendita che si applicano a tutte le vendite di beni e/o forniture di servizi in esecuzione degli Ordini di Acquisto.

2. INFORMAZIONI EX ART. 12 D. LGS. N. 70/2013

2.1 Zavaonline desidera mettere a disposizione dell’Acquirente le seguenti informazioni:

a) le varie fasi tecniche da seguire per la conclusione del contratto sono:

dopo aver selezionato la categoria delprodotto di interesse, si apre un menu a tendina all’interno del quale è necessario selezionare la tipologia del prodotto che interessa. È possibile procedere all’acquisto cliccando primasul bottone “ACQUISTA”, poi su “PROCEDI CON L’ORDINE” (in tale fase è possibile anche acquistare ulteriori servizi).Si può quindi procedere con il pagamento cliccando sul pulsante “VAI ALLA CASSA” e, dopo aver fornito le informazioni su spedizione e pagamento, si raggiunge la conclusione dell’ordine e il pagamento;

b) il contratto concluso è quindi archiviato e vi si può accedere secondo le seguenti modalità;

al momento dell’invio dell'ordine è inviato il riepilogo dello stesso tramite e-mail; accedendo alla propria area utente, si trova il riepilogo dello stesso sotto la voce "I tuoi Ordini " dove si può verificarne lo stato di lavorazione;

c) i mezzi tecnici messi a disposizione per individuare e correggere gli errori di inserimento dei dati prima di inoltrare l'ordine a Zavaonline sono i seguenti:

prima del pulsante “VAI ALLA CASSA” è sempre possibile rivedere e/o modificare i propri dati senza uscire dalla pagina o tornare indietro;

d) la lingua a disposizione per concludere il contratto è l'Italiano

e) l'indicazione degli strumenti di composizione delle controversie:

- al contratto è applicabile in via esclusiva la legge italiana;

- per i consumatori residenti o elettivamente domiciliati fuori dal territorio dello Stato italiano, competente in via esclusiva, a decidere di eventuali controversie è il Foro di Torino;

- per i consumatori residenti o elettivamente domiciliati nel territorio dello Stato italiano il Foro competente sarà quello della loro residenza o del loro domicilio elettivo.

3. CGV CAMPO DI APPLICAZIONE - ACCETTAZIONE DELLE CGV

3.1 Le presenti condizioni generali di vendita ("CGV") disciplinano le condizioni da applicarsi a tutti gli ordini inviati e ai contratti conclusi per via telematica tra Zavaonline e l’Acquirente nell'ambito del sistema di commercio elettronico predisposto e gestito da Zavaonline sul sito internet Zavaonline.it.

Le presenti CGV potranno essere modificate, in qualunque momento e senza preavviso da Zavaonline e saranno vincolanti per l’Acquirente dal momento della loro pubblicazione.

Costituiscono parte integrante e sostanziale del rapporto contrattuale anche gli Incoterms 2013 debitamente richiamati dalle presenti GCV

3.2 Il sistema di vendita è consentito:

a. solo alle persone che al momento dell'ordine hanno compiuto i 18 (diciotto) anni. Acquistando sul Sito l’Acquirente dichiara quindi di essere maggiorenne;

b. a soggetti che si siano registrati al sito.

3.3 L’Acquirente, con l’invio dell’ordine per via telematica: (i) conferma di aver preso visione delle CGV e di accettarle e (ii) di rinunciare ad applicare eventuali proprie condizioni di acquisto.

3.4 Non si accettano ordini inviati da Paesi extra UE o la cui consegna debba essere effettuata in Paesi extra UE, con eccezione del Regno Unito.

4. REGISTRAZIONE

4.1 La registrazione al Sito (SEZIONE ACCOUNT) è obbligatoria per effettuare gli acquisti.

4.2 L’Acquirente deve registrarsi compilando l’apposito modulo di registrazione seguendo la presente procedura:

“ACCOUNT”>” ACCEDI A Zavaonline”> “CREA UN ACCOUNT”

4.3 L’Acquirente si impegna a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera e a comunicare, tempestivamente, eventuali variazioni degli stessi. Il trattamento dei dati personali dell’Acquirente - conferiti e raccolti in sede di registrazione e/o di esecuzione del contratto - è effettuato conformemente all’informativa sul trattamento dei dati personali di  Zavaonline

4.4 In fase di registrazione, l’Acquirente deve indicare il proprio nome e cognome e sceglierela propria Username (o indicherà la propria e-mail) e Password di accesso. Accedendo al proprio ACCOUNT, l’Acquirente potrà modificare, in ogni momento, la propria password e conferire o revocare il consenso dato al ricevimento della newsletter di Zavaonline.

4.5 I codici di identificazione (Username e Password) dovranno essere obbligatoriamente impiegati ogni qual volta si desideri accedere al proprio account per verificare lo stato degli ordini effettuati. L’Acquirente riconosce che la Username e la Password costituiscono mezzi idonei a identificare l’Acquirente al momento dell'accesso a Zavaonline.it; pertanto tutti gli atti compiuti mediante utilizzo dei summenzionati codici di identificazione saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

4.6 L’Acquirente si impegna a custodire la propria Username e Password con la massima riservatezza e diligenza e a non cederli, anche temporaneamente, a terzi.

4.7 Zavaonline si riserva la facoltà di sospendere il servizio di accesso e vendita:

a) nel caso in cui l’Acquirente comunichi dati non esatti o incompleti; in tal caso l’accesso al Sito sarà disattivato sino a quando l’Acquirente non provvederà alla modifica e/o all’aggiornamento richiesto;

b) ove pervengano contestazioni da parte di istituti di credito, banche, di titolari di carte circa il/i pagamento/i effettuato/i dall’Acquirente;

c) ove l’Acquirente utilizzi il sistema in modo improprio;

4.8 L’Acquirente sarà ritenuto, in via esclusiva, responsabile di qualsiasi atto, danno, diretto o indiretto, e/o perdita che sia connessa, direttamente o indirettamente, alla riproduzione, conoscenza, diffusione, comunicazione e utilizzo, anche da parte di terzi, non autorizzati o abusivi, della propria Username e/o della propria Password.

4.9 L’Acquirente terrà indenne Zavaonline da ogni pretesa, azione o eccezione che dovesse essere fatta valere, nei suoi confronti, in merito alle circostanze indicate all’art. 4).

5. DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI E PREZZI

5.1 Può accadere che nel caso in cui più utenti acquistino contemporaneamente lo stesso Prodotto questo non sia più disponibile, nonostante l’invio dell’ordine di acquisto. Zavaonline si riserva, dunque, di comunicare l’eventuale indisponibilità del prodotto entro e non oltre 48 ore lavorative (termine) dalla ricezione dell’ordine. In tal caso, Zavaonline propone i) un articolo alternativo e di valore equivalente o ii), ai sensi dell’art 1353 ess cc., risolveràil contratto e all’Acquirente che abbia effettuato il pagamento (vedi sezione Modalità di Pagamento) sarà prontamente rimborsato l'intero importo pagato.

5.2 Zavaonline verifica costantemente che tutti i prezzi indicati sul Sito siano corretti, senza che ciò possa tuttavia garantire l'assenza di errori. Nell'eventualità che venisse riscontrato un errore nel prezzo di un prodotto, Zavaonline darà all’Acquirente la possibilità di riconfermare l'acquisto dei Prodotti al prezzo corretto oppure di cancellarlo.

6. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E METODI DI PAGAMENTO

6.1 La pubblicazione delle immagini del prodotto – nonché l’indicazione delle caratteristiche essenziali, del relativo prezzo e dei costi associati – costituisce un’offerta al pubblico, comunque condizionata al “buon fine del pagamento”.

6.2 Procedura per l’acquisto sul Sito:

a) con l’invio dell’ordine di acquisto, l’Acquirente conclude un contratto di acquisto del Prodotto, sottoposto alla condizione sospensiva del “buon fine” del pagamento. Di seguito si elencano i metodi di pagamento ammessi visibili dopo la selezione del metodo di spedizione e a seconda del metodo di spedizione:

 Carta di credito eConto Paypal, (circuiti VISA, VISA Electron, American Express, MasterCard, Postepay e Carta Aura): Zavaonline provvederà all’addebito del prezzo sulla carta di credito solo al momento del perfezionamento dell’ordine. Nel caso di pagamento “PayPal”, si è reindirizzati al sito PayPal dove previa autenticazione (indirizzo e-mail e password) si accederà al proprio conto “PayPal” e si potrà dare seguito al pagamento a mezzo della propria carta di credito: in questa fase è possibile verificare o modificare i dati relativi al pagamento. I dati finanziari NON sono condivisi con Zavaonline essendo gestiti unicamente e direttamente da PayPal. In nessun caso Zavaonline potrà essere ritenuta responsabile di un uso illecito e fraudolento compiuto da terzi ai danni di un Acquirente, non avendo Zavaonline alcun tipo di accesso ai dati relativi alle carte di credito.

 BONIFICO BANCARIO: l’Acquirente dovrà provvedere,entro 24 ore dalla ricezione della e-mail di conferma dell’ordinedi Zavaonline) al pagamento di quanto dovuto in relazione agli acquisiti di cui all’ordine e b) a inviare copia della relativa distinta di bonifico a Zavaonline, pena la risoluzione del contratto di vendita e la cancellazione dell’ordine. Si ricorda che il contratto di vendita è condizionato al “buon fine” del pagamento, pertanto non ricevendo comunque il pagamento entro i successivi due (2) giorni lavorativi il contratto sarà comunque risolto e l’ordine cancellato, fermo il pagamento nei termini di cui alla lettera a).

SATISPAY: Per utilizzare questa forma di pagamento è indispensabile disporre di un account presso SATISPAY oltre al numero di cellulare associato allo stesso account che deve essere inserito nella fase di checkout del Sito. Successivamente all'inserimento dell'ordine, è inviata una notifica sullo smartphone, tablet o computer dell’Acquirente in cui viene richiesta l’autorizzazione al pagamento. Il sistema di sicurezza elettronico di Blass attende 20 minuti per la ricezione dell'approvazione. Qualora l’Acquirente rifiuti la transazione, provi a inserire un ordine per un importo superiore alla sua disponibilità finanziaria su SATISPAY o, infine, si oltrepassino i 20 minuti disponibili per l'approvazione, l'ordine non è inserito e quindi non è evaso.

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA: Il pagamento alla consegna comporta una spesa aggiuntiva minima di 5€ o di importo superiore rapportato all’importo dell’ordine;

PAGAMENTO PRESSO Zavaonline (contanti, carta di credito e bancomat): Per alcuni prodotti è possibile provvedere al pagamento in contanti, bancomat o carta di credito direttamente presso la sede di Zavaonline al ritiro del Prodotto acquistato. In tal caso, il termine ultimo per ritirare gli acquisti prenotati è di 7 (sette) giorni lavorativi a partire dalla data di conferma merce pronta per il ritiro: decorso tale tempo, l'ordine sarà annullato senza ulteriore avviso.

b) Ricevuto l’ordine, Zavaonline, ai sensi dall’art. 13 del D. Lgs. 70/2003, invia una e-mail di conferma in cui sarà indicato il Prodotto acquistato, il Numero Ordine Cliente, il prezzo finale (incluso di tutti i costi) e i dati per effettuare il pagamento - ove sia scelto di procedere con il pagamento mediante bonifico bancario.

N.B. L’Acquirente dovrà indicare il Numero Ordine Cliente in ogni eventuale successiva comunicazione con Zavaonline, nonché il riepilogo di tutti i dati dell’Acquirente inseriti nell'ordine. L’Acquirente si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni tramite il Servizio Clienti Online, contattabile accedendo alla sezione "Il tuo account".

Per ogni acquisto effettuato sul Sito, Zavaonline emette la relativa fattura (se l’Acquirente ha inserito Partita IVA, codice SDI o PEC) o ricevuta in tutti gli altri casi del materiale spedito. La fattura o la ricevuta saranno emesse e trasmesse nel rispetto delle norme di legge applicabili. Per l'emissione della fattura/ricevuta fanno fede le informazioni fornite dall’Acquirente all'atto della trasmissione dell'ordine e che l’Acquirente garantisce essere rispondenti al vero.

Nessuna variazione in fattura/ricevuta sarà possibile dopo l'emissione della stessa.

7. SPEDIZIONE E COSTI

7.1 Le consegne dei Prodotti sono effettuate su tutto il territorio italiano, con esclusione di San Marino e Livigno e fatte salve eventuali limitazioni specificamente indicate nella Scheda Tecnica del Prodotto, all'indirizzo di destinazione indicato dall’Acquirente nel modulo d'ordine.

7.2 Le spese di consegna sono a carico dell’Acquirente, salvo che non sia diversamente indicato nella Scheda Tecnica del Prodotto. Nello stesso documento sono indicate le spese di trasporto del singolo prodotto. L'importo totale delle spese di trasporto può variare in relazione alle modalità di consegna e al numero di prodotti acquistati.

7.3 Per la consegna dei Prodotti in determinate zone territoriali specificamente indicate durante la procedura di acquisto, potrebbe essere richiesto il pagamento di un sovraprezzo ("contributo spese di spedizione per zona remota"), il cui esatto ammontare sarà chiaramente indicato durante la procedura di acquisto laddove possibile o, in caso di impossibilità, verrà successivamente comunicato prima dell’evasione dell'ordine per specifica approvazione da parte del cliente.

7.4 La consegna di quanto ordinato si intende a bordo strada, salvo:(i) diversa comunicazione del Servizio Clienti di Zavaonline;(ii) quanto previsto nella Scheda Tecnica del Prodotto;(iii) non sia stato richiesto l'acquisto del servizio di consegna al piano, ove previsto. I corrieri non effettuano consegne presso Caselle postali, Uffici Postali, consegna a terze società che si occupano di trasporto/spedizionieri.

7.5 I Prodotti spediti vengono controllati e consegnati al corriere senza difetti. Fatto salvo quanto previsto infra-sub art. 12, Zavaonline non sarà responsabile dei danni e non potrà impegnarsi per la relativa sostituzione o riparazione se non segnalati all'atto di accettazione della spedizione apponendo la contestazione sul bollettino del corriere.Al momento della consegna all’Acquirente è tenuto a verificare:

- che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato via e-mail;

- che l'imballo risulti totalmente integro, non danneggiato, ammaccato, bucato, bagnato, strappato, ricondizionato con nastro adesivo non marchiato Zavaonline.it, o in qualunque modo alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).Si invita pertanto l’Acquirente, nel suo interesse, a SEGNALARE eventuali difformità dell'imballo o la mancata corrispondenza del numero dei colli apponendo opportuna "RISERVA SPECIFICA", ovvero RIPORTANDO SUL BOLLETTINO (dove richiesta la firma) la descrizione del tipo di danneggiamento dell'imballo riscontrato in fase di ritiro.(Esempio dicitura "RISERVA SPECIFICA" da scrivere accanto alla firma: " Con riserva causa scatola ammaccata **)** scatola ammaccata se ammaccata, scatola bucata se bucata, nastro non originale se manomesso, etc. Qualora il corriere si presentasse con il terminale elettrico, sarà ugualmente necessario barrare la casella/riquadro "di riserva" e indicare l'anomalia riscontrata sull'imballo tra le opzioni disponibili. Il ricevimento senza riserve o con riserva di controllo generica dei prodotti, infatti, non consente all’Acquirente di agire in giudizio nei confronti del corriere, né permette a Zavaonline la medesima azione nel caso di perdita o danneggiamento dei prodotti, fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna (DANNO OCCULTO).

7.6 L’Acquirente è tenuto a verificare IMMEDIATAMENTE la corretta funzionalità e conformità del Prodotto: in caso di rilevazione di DANNO (APPARENTE) specifico l’Acquirente è tenuto a denunciarlo immediatamente a Zavaonline entro e non oltre 8(otto) giorni di calendario (12.2 lett. b), ovvero 2 mesi in caso di Consumatore (12.2. lett. a) dalla data di consegna del prodotto (data compresa nel conteggio) attraverso l'indirizzo e-mail rma@zavaonline.it

All’Acquirente verranno richieste le seguenti informazioni:

- Numero dell'ordine/Documento di vendita

- Foto dell'imballo esterno

- Foto della parte danneggiata

- Eventuale apposizione di firma con riserva specifica

7.7 La documentazione COMPLETA dovrà essere inoltrata ENTRO E NON OLTRE 8 GIORNI DI CALENDARIO (sabato e domenica inclusi) A PARTIRE DALLA DATA DI RICEZIONE DEL PRODOTTO COMPRESA, onde consentire a Zavaonline la rivalsa nei confronti dell'assicurazione del corriere entro i termini previsti dalla legge.Le mancate richieste o richieste INCOMPLETE ricevute da Zavaonline trascorsi i termini di cui sopra non potranno pertanto essere prese in considerazione, sempre fatto salvo quanto previsto infra-sub art. 12 e sotto paragrafi.

In caso di prodotto pervenuto danneggiato o non conforme è OBBLIGATORIO conservare tutte le parti costituenti l'IMBALLO ORIGINALE. In assenza di imballo originale Zavaonline non sarà in grado di gestire il reso dello stesso e la contestazione elevata dall’Acquirente non potrà essere in alcun modo accettata.

7.8 Per quanto non ivi indicato trova applicazione l’art 1495 cc.

7.9 L’Acquirente è tenuto a segnalare eventuali particolari caratteristiche relative al luogo di consegna del Prodotto e/o alla sua ubicazione. Nel caso non fornisca tali indicazioni o fornisca indicazioni non corrette, saranno a suo carico le eventuali spese aggiuntive che Zavaonline debba sopportare per portare a compimento la consegna del Prodotto.

7.10 L’Acquirente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo derivante dal contratto di acquisto. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all'indirizzo specificato nel modulo d'ordine, dopo due tentativi di consegna andati a vuoto, il pacco sarà posto "in giacenza". Nel caso di mancato ritiro del Prodotto entro 3 (tre) giorni lavorativi dal primo tentativo di consegna il contratto si intenderà risolto e l'ordine di acquisto conseguentemente annullato ai sensi dell'art. 1456 c.c. Risolto il contratto, Zavaonline procederà al rimborso dell'importo pagato dall’Acquirente, detratte le spese della consegna del Prodotto non andata a buon fine, le spese di restituzione a Zavaonline e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna causata dall’assenza del destinatario. La risoluzione del contratto e l'importo del rimborso verranno comunicati all’Acquirente via e-mail.


8. STATO DELL’ORDINE (ACCETTATO CON CONFERMA VIA E-MAIL)

8.1 L’Acquirente può ricevere informazioni sullo stato del proprio ordine direttamente sulla pagina “Il mio account”

9. RECESSO

9.1 Ai sensi del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo), in ottemperanza a quanto disposto dal art.47) del medesimo decreto il Consumatore potrà esercitare liberamente e senza alcuna motivazione il diritto di recesso, dandone comunicazione a Zavaonline - con sede direzionale e operativa in 10072 Caselle Torinese (TO) – Via Torino, 40 entro quattordici (14) giorni lavorativi dal giorno di ricevimento del Prodotto acquistato, ai sensi degli artt. 64 e 67 e segg. del Codice del Consumo (non sono giorni lavorativi il sabato, la domenicae i giorni festivi) mediante posta elettronica all’indirizzo“rma@zavaonline.it” entro le quarantotto (48) ore lavorative successive oppure mediante PEC all’indirizzo “zavaonline@pec.it”.

9.2 In tutti i casi, è a carico dell’Acquirente ogni altra spesa accessoria o addizionale. Il Prodotto dovrà essere restituito a Zavaonline presso la sede operativa in 10072 Caselle torinese (TO) – Via Torino 40 entro e non oltre quattordici (14) giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento da parte di Zavaonline della comunicazione del recesso.

Ai fini della scadenza del termine la merce si intende restituita all’atto di entrata presso il magazzino di Zavaonline. Le restituzioni pervenute oltre i termini contrattuali potrebbero non essere accettate a discrezione da Zavaonline. Per la spedizione si consiglia di utilizzare un corriere o altro mezzo idoneo a permettere la rintracciabilità della spedizione.

9.3 Zavaonline procederà al rimborso del prezzo del Prodotto oggetto del recesso una volta accertata l’integrità dello stesso e il suo normale stato di conservazione. In tal caso, entro quattordici (14) giorni lavorativi dallaricezione della merce in oggetto ed effettuata la verifica di integrità del Prodotto, Zavaonline provvederà a effettuare l'accredito all’Acquirente dell'importo corrispondente al valore della merce risultante dalla fattura, esclusi i costi di spedizione sostenuti da Zavaonline (compresi i costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta del compratore inerenti al tipo di consegna diversa dal metodo meno costoso di consegna standard applicato dal venditore). Salvo diverso accordo, il rimborso avverrà con il medesimo mezzo di pagamento impiegato dall’Acquirente per eseguire il pagamento.

ATTENZIONE: le spese per la restituzione del Prodotto e ogni ulteriore spesa accessoria o addizionale connessa sono a carico del Consumatore (NON SARANNO ACCETTATI RESI CON COSTI DI SPEDIZIONE A CARICO DI Zavaonline). L’Acquirente dovrà spedire il Prodotto adeguatamente imballato nella confezione originaria e dovrà anche inserire all’interno una copia del documento di consegna/trasporto ricevuto. Nel caso in cui il documento di consegna/trasporto fosse andato smarrito durante la spedizione, l’Acquirente può richiederne copia a Zavaonline inviando comunicazione a: rma@zavaonline.it

Il diritto di recesso può essere esercitato solo se il Prodotto è perfettamente INTEGRO in ogni parte (inclusa la dichiarazione di conformità (ove prevista) e il corrispettivo numero seriale impresso su ologramma adesivo e le etichette, cataloghi, confezioni e accessori originali ricevuti insieme all’ordine) e in un normale stato di conservazione. Il Prodotto restituito non deve essere privato dell'involucro o di parti dello stesso, né recare segni di manomissione. Qualora Zavaonline dovesse ricevere il Prodotto di ritorno manomesso o danneggiato o usato in modo improprio, non provvederà alla restituzione dell'importo versato per l'acquisto degli stessi e il prodotto sarà restituito all’Acquirente a cura e spese di quest’ultimo.

10. GARANZIA LEGALE DEL PRODOTTO

10.1 Zavaonline garantisce il Prodotto da eventuali vizi di conformità.

Sono vizi di conformità quei difetti che rendono il prodotto:

- non idoneo all’uso normale o all’uso cui servono abitualmente beni dello stesso tipo;

- non conforme alla descrizione fatta da Zavaonline;

- privi delle qualità abituali di un bene dello stesso tipo che il consumatore possa ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e delle eventuali dichiarazioni sulle caratteristiche specifiche del prodotto fatte da Zavaonline.

10.2 La garanzia legale avrà la durata di:

a) due (2) anni dalla data della fattura o della ricevuta e la denuncia deve essere fatta entro due (2) mesi dalla scoperta del difetto (nel caso di difetti apparenti, la scoperta coincide con la consegna): occorre quindi conservare sempre la prova di acquisto;

b) un (1) anno dalla consegna del prodotto a NON Consumatore (Acquirente co PARTITA IVA) e il difetto deve essere denunciato entro otto giorni dalla scoperta (nel caso di difetti apparenti, la scoperta coincide con la data di consegna): occorre quindi conservare sempre la prova di acquisto. Trova applicazione l’art 1495 cc.

10.3 Zavaonline prenderà in consegna il prodotto difettoso per verificare se il malfunzionamento dipenda o meno da un vizio di conformità. In particolare: (i) per i difetti che si manifestano nei primi sei mesi dalla data di consegna del prodotto la verifica è sempre a carico di Zavaonline in quanto si presume che esistessero al momento della consegna; (ii) successivamente, nel solo caso in cui il malfunzionamento non dipenda da un vizio di conformità, Zavaonline può richiedere il rimborso del costo per la verifica ragionevolmente stimato di Euro 50,00. Riscontrato il vizio di conformità, Zavaonline effettuerà la riparazione o la sostituzione del bene entro un congruo tempo dalla richiesta e senza addebito di spese. In presenza di un vizio di conformità, il solo consumatore ha diritto, a sua scelta, alla riparazione o sostituzione del bene difettoso da parte del venditore, senza addebito di spese, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Se la sostituzione o la riparazione non sono possibili, il consumatore ha comunque diritto alla riduzione del prezzo o ad avere restituito una somma, commisurata al valore del bene, a fronte della restituzione al venditore del prodotto difettoso.

10.4 La garanzia decade in caso di: (i)manomissione del Prodotto da parte dell’Acquirente o di terzi; (ii)eventi accidentali; (iii)uso errato o improprio o comunque non compatibile con la documentazione consegnata da Zavaonline le istruzioni d’uso allegate; (iiii)danni, incidenti e guasti causati dal trasporto effettuato a mezzo dell’Acquirente,(iiiii)condizioni ambientali estreme. Questa Garanzia a tempo determinato è basata su un utilizzo attento e responsabile oltre che a una cura idonea, sia in ambiente interno che esterno.

10.5 PRODOTTI PER I QUALI ESISTE UN CAT (CENTRO ASSISTENZA TECNICA)

Nel caso che per il Prodotto esista un Centro Assistenza Autorizzato dal produttore ("CAT") e il Cliente preferisca portare o inviare direttamente il Prodotto al CAT, sarà fornito al Cliente l'indirizzo del CAT territorialmente competente. Nel caso, invece, il Cliente non intenda procedere direttamente a tale invio, potrà inviare il prodotto a Zavaonline. In questodovrà comunicare la richiesta all'indirizzo mail rma@zavaonline.it ed attendere l'autorizzazione al reso. Le spese di restituzione e riconsegna del prodotto saranno a carico dell'Acquirente. Zavaonline provvederà al ritiro del prodotto al Cliente e a sua volta, all'invio del Prodotto al CAT territorialmente competente.

Il CAT effettuerà le verifiche necessarie ad accertare la sussistenza o meno del difetto di conformità lamentato. Nel caso il difetto sussista, qualora il Cliente abbia scelto la riparazione, il CAT procederà alla riparazione. Qualora, invece, il Cliente abbia scelto la sostituzione ed essa non sia per Zavaonline eccessivamente onerosa od oggettivamente impossibile rispetto alla riparazione, Zavaonline provvederà alla sostituzione del Prodotto. Qualora il CAT riscontri il difetto di conformità, le eventuali spese di riparazione e quelle di trasporto al CAT saranno a carico di Zavaonline. Qualora il CAT non riscontri il difetto di conformità, non sarà possibile applicare la Garanzia Legale e, quindi, le spese di trasporto e quelle eventuali di riparazione saranno a carico del Cliente. Zavaonline informerà il Cliente della circostanza e degli eventuali costi da sostenere per la riparazione, inviandogli il preventivo emesso dal CAT, in modo che il Cliente possa decidere se fare effettuare o meno la riparazione a proprie spese. Il Cliente dovrà autorizzare la riparazione a sue spese per iscritto.

In tutti casi, la riparazione o la sostituzione dei Prodotti difettosi, se dovuta, sarà effettuata nel più breve tempo possibile e comunque, salvo casi eccezionali o cause di forza maggiore, entro 60 giorni dal giorno in cui Zavaonline ha ricevuto il prodotto difettoso e/o esso è giunto al CAT su invio del Cliente. Nel caso la sostituzione o la riparazione inizialmente scelte non fossero effettuate entro tale termine, il Cliente potrà richiedere uno dei rimedi alternativi previsti dalla Garanzia Legale (sostituzione, nel caso in cui fosse stata chiesta la riparazione; riparazione nel caso in cui fosse stata chiesta la sostituzione; riduzione del prezzo o risoluzione del contratto). Entro tale termine il Prodotto nuovo o il Prodotto riparato saranno consegnati al Cliente.

10.6 PRODOTTI PER I QUALI NON ESISTE UN CAT

Nel caso la natura del Prodotto non preveda l'esistenza di un CAT, il Prodotto rispetto al quale il Cliente lamentail difetto di conformità dovrà essere spedito a Zavaonline che effettuerà la verifica della sussistenza o meno del difetto lamentato. Si applicano, per quanto compatibili, tutte le altre disposizioni di cui all'art. 10.5 che precede.

 

11. MATERIALI PUBBLICITARI SUL SITO

11.1 I materiali pubblicati sul sito Zavaonline.it, come ad esempio i marchi, le informazioni, i testi, i materiali pubblicitari, la musica, gli audio-video e in generale il Sito e i suoi contenuti, sono protetti dalla legge sul diritto d’autore e dal Codice della Proprietà Industriale, pertanto ne è vietata ogni eventuale riproduzione, sia questa totale o parziale o utilizzo.

11.2 All’Acquirente non è consentito modificare, riutilizzare, copiare, distribuire, trasmettere, riprodurre, pubblicare, concedere in licenza, creare opere derivate, cedere o vendere, o comunque utilizzare per qualsiasi finalità commerciale, alcuna informazione, software, prodotto o servizio ottenuto e/o reso disponibile attraverso Zavaonline.it.

11.3 Zavaonline non assicura che gli aspetti funzionali del sito o i relativi Contenuti siano esenti da errori o che questo sito o il server che li rende disponibili siano privi di virus o altri componenti dannosi. Si consiglia sempre a tutti gli utenti di Internet di assicurarsi di aver installato un software antivirus aggiornato.

12. LUOGO IN CUI SI PERFEZIONA LA VENDITA

La vendita si intende a ogni effetto perfezionata a Caselle Torinese (TO) presso la sede operativa di Zavaonline.

13. RECLAMI

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Zavaonline - 10072 Caselle Torinese (TO) -Via Torino, 40, ovvero tramite mail all'indirizzo rma@zavaonline.it

14. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

14.1 Le presenti condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge italiana.

14.2 Per eventuali controversie che dovessero insorgere in merito all’esecuzione e/o all’interpretazione e/o alla validità dei presenti termini o comunque per qualsiasi altra questione connessa agli stessi si applicano, in via esclusiva,la giurisdizione e la legge italiana.

Competente a risolvere eventuali controversie relative alle predette condizioni è in via esclusiva il Foro di Torino.